Chi può donare

I 3 requisiti fondamentali

L’idoneità alla donazione del sangue viene stabilita mediante un colloquio con un medico e una serie di esami di laboratorio previsti per garantire la sicurezza del donatore e del ricevente.

Alcuni contenuti o funzionalità non sono disponibili a causa delle tue preferenze cookie!

Questo succede perchè il contenuto/funzionalità contrassegnata come “Google Youtube” usa cookie che hai scelto di disabilitare per questo sito. Per poter vedere questo contenuto, devi abilitare i cookie. clicca qui per modificare le preferenze dei cookie.

Per aspirare a diventare donatori, però, è fondamentale rispettare tre requisiti:

Età

Dai 18 ai 60 anni (per candidarsi a diventare donatori); è possibile continuare a donare fino al compimento del 65° anno d’età; sono possibili limitate eccezioni soltanto a discrezione del medico responsabile della selezione previa attenta valutazione del proprio stato di salute.

Peso

Il tuo peso non deve essere inferiore a 50Kg. Questo limite p stabilito per evitare creare malori anche minimi al donatore, tutelando in primis la sua salute e garantendo allo stesso tempo la soglia di prelievo minima.

Stato di salute e stile di vita

È necessario essere in buono stato di salute; è fondamentale avere uno stile di vita “sano”, cioè non avere nessun comportamento a rischio che possa compromettere la nostra salute e/o quella di chi riceve il nostro sangue.

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.